Faq

Prima di tutto spieghiamo cosa sono le FAQ, la parola “FAQ” e’ l’abbreviazione di Frequent Asked Questions, infatti per fare questo documento sono state utilizzate le domande e le risposte piu’ frequenti che sono passate su Acquariofili.com

Alcune volte e’ stata ripresa la risposta esattamente come era stata postata, altre volte e’ stata un po’ modificata,Un ringraziamento, quindi, a tutti gli utenti di cui sono state usate le risposte. Alcune domande e risposte sono state volutamente evitate perche’ ci sono opinioni contrastanti e, non essendoci certezza sulla risposta giusta, e’ stato preferito non scrivere niente. Queste FAQ sono in continua evoluzione, vengono aggiornate ogni volta che e’ possibile aggiungere qualcosa.

Allestimento (1)

Acqua ossigenata 3%. 

Filtro spento per 60 minuti per dare tempo all’ acqua ossigenata di agire. La dose di 20 ml ogni 100 lt non provoca danni ne ai pesci ne al filtro biologico. Dopo il trattamento sarebbe utile fare un cambio di acqua. E’ una battaglia lunga e dura. Quando le colonie sono numerose ed hanno colpito molte piante ed arredi il trattamento migliore come efficacia e rapidità è il Chemiclean.

Naturalmente l’acqua ossigenata è la comune che trovate nei supermercati, e la potete utilizzare tranquillamente.

La terapia del buio spesso non risolve il problema e distrugge le piante. Tenere la luce spenta non serve a niente. Riducete a  6 ore ma non è con quello che risolvete sicuramente il problema.

Vi consiglio comunque di dare una bella lettura al nostro articolo Qui

Categories: Allestimento, Malattie
Tag: Alghe

Comment on this FAQ

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Generiche (1)

L’esplosione algale si riconosce osservando l’acqua che non risulta più cristallina e trasparente ma assume una colorazione verdastra .

Si puo’ osservare prendendo un campione in un bicchiere di vetro dove si noterà facilmente la colorazione.

Può essere dovuta :

  1. Volvox (discendendio dalle alghe unicellulari) sono delle colonie sferiche/globulari di alghe unicellulari che possono raggiungere i 2 mm di diametro e sono visibili anche ad occhio nudo.
  2. Alghe unicellulari (chlorella, nannochloropsis etc.) grandi in genere meno di 10 micron ,e’ per queste loro ridottissime dimensioni e per la concentrazione che riescono a raggiungere che causano la cosiddetta acqua verde.
Category: Generiche

Comment on this FAQ

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Malattie (1)

Acqua ossigenata 3%. 

Filtro spento per 60 minuti per dare tempo all’ acqua ossigenata di agire. La dose di 20 ml ogni 100 lt non provoca danni ne ai pesci ne al filtro biologico. Dopo il trattamento sarebbe utile fare un cambio di acqua. E’ una battaglia lunga e dura. Quando le colonie sono numerose ed hanno colpito molte piante ed arredi il trattamento migliore come efficacia e rapidità è il Chemiclean.

Naturalmente l’acqua ossigenata è la comune che trovate nei supermercati, e la potete utilizzare tranquillamente.

La terapia del buio spesso non risolve il problema e distrugge le piante. Tenere la luce spenta non serve a niente. Riducete a  6 ore ma non è con quello che risolvete sicuramente il problema.

Vi consiglio comunque di dare una bella lettura al nostro articolo Qui

Categories: Allestimento, Malattie
Tag: Alghe

Comment on this FAQ

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Maturazione (1)

La causa delle alghe verdi filamentose sono spesso i fosfati. Si eliminano con i cambi acqua (magari più frequenti almeno fino a quando scenderanno a valori accettabili)

Category: Maturazione
Tag: Alghe

Comment on this FAQ

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Load More

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience. Cookie policy